Hai letto su uno dei tanti forum di viaggi online che alcune persone hanno visitato la Mezquita di Cordoba gratis, dunque senza pagare il biglietto, e ti stai domandando come ci siano riuscite. Vorresti infatti anche tu visitare la grande moschea di Cordoba senza sborsare nemmeno un euro. Prima di tutto ti confermiamo che quanto letto su Internet è tutto vero: quindi sì, è possibile accedere dentro la moschea gratuitamente.

Devi sapere però che è non semplicissimo visitare la Mezquita di Cordoba gratuitamente, soprattutto se non ti organizzi per tempo. Per questo motivo, nella nostra guida trovi alcuni consigli pratici per risparmiare sull’intero costo del biglietto se (come noi) hai optato per un itinerario a Siviglia di più giorni dedicando invece a Cordoba poche ore soltanto.

Ti confessiamo che noi, prima di partire per l’Andalusia, non sapevamo affatto che ci fosse l’opportunità di entrare dentro la grande moschea di Cordoba gratis. Se l’avessimo saputo prima avremmo risparmiato 20€ tra tutti e due, in aggiunta ai quasi 50€ spesi per la Cattedrale di Siviglia e l’Alcazar (anche loro visitabili senza pagare, trovi tutte le info negli approfondimenti linkati qui sopra). Ridendo e scherzando, con 70€ (ma anche meno) puoi acquistare un biglietto aereo di andata o ritorno per Siviglia.

Orari Mezquita Cordoba ingresso gratuito

  • Da lunedì a sabato dalle 8:30 alle 9:30

Il sito ufficiale della Mezquita di Cordoba chiarisce che i turisti possono godere dell’ingresso gratuito tutti i giorni della settimana dalle 8:30 alle 9:30, eccetto la domenica e in occasione delle celebrazioni straordinarie. Inoltre, il portale della moschea-cattedrale precisa come in questo orario siano vietate le visite dei gruppi, che dunque devono pagare regolarmente il biglietto.

Per avere la certezza assoluta sugli orari della moschea di Cordoba ti suggeriamo di consultare questo link, selezionare il giorno della visita e pigiare su “Consultar horarios”, così da visualizzare l’intero programma di giornata.

Come arrivare in tempo

Ora che conosci gli orari si pone però il problema di come arrivare in centro a Cordoba per le 8:30 del mattino. Se hai pernottato la notte precedente in uno degli hotel della città andalusa non dovresti avere problemi a raggiungere la Mezquita di Cordoba in tempo per la visita gratuita, dal momento che la maggior parte delle strutture ricettive si trova vicino alla moschea.

Il discorso cambia se devi partire la mattina stessa da Siviglia in treno, arrivare alla stazione e da qui dirigerti verso il monumento religioso a piedi. Tieni conto che nei giorni feriali (dal lunedì al venerdì) la partenza del primo treno dalla stazione di Siviglia-Santa Justa diretto a Cordoba è fissata alle 6:10 del mattino, mentre il sabato e la domenica alle 7:00. La durata del viaggio è di 45 minuti circa. A questi bisogna poi aggiungere i 20-25 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Cordoba alla moschea.

Ti suggeriamo pertanto di prendere in considerazione soltanto le soluzioni che trovi qui sotto (gli orari si riferiscono alla partenza del primo treno dalla stazione ferroviaria Siviglia-Santa Justa):

  • Dal lunedì al venerdì: 6:10, 6:45, 6:50, 7:15
  • Sabato e domenica: 7:00

Gli orari non sono il massimo, anche perché devi calcolare di essere alla stazione almeno 15-20 minuti prima. Se alloggi (o alloggerai) in un hotel vicino alla stazione dei treni di Siviglia parti sicuramente con un ottimo vantaggio. In caso contrario, ti suggeriamo di prenotare un taxi. Molti hotel possono effettuare la prenotazione al posto tuo, è importante però che informi la reception almeno la sera prima.

Quando poi giungi alla stazione di Cordoba, ti attende una camminata a piedi di circa 20-25 minuti per arrivare alla Mezquita. In linea teorica il tempo è sufficiente, ma questa potrebbe non essere la decisione più corretta. Può succedere, infatti, che sbagli strada per colpa di uno scarso orientamento o di una cattiva interpretazione delle indicazioni stradali fornite dal navigatore online del telefono, rendendoti impossibile l’arrivo entro le 8:30, orario d’inizio della visita gratuita.

Anche in questo caso, la prenotazione di un taxi per compiere il tragitto dalla stazione dei treni alla Mezquita di Cordoba rappresenta una delle due scelte ideali. Il costo (solo andata) della tratta è in media pari a 7€. Ti suggeriamo di fare affidamento sul sito ufficiale RadioTaxiCordoba della società PideTaxi, il punto di riferimento principale per le corse in taxi nel territorio spagnolo. Questo il numero di telefono: +957 76 44 44.

In alternativa, come seconda soluzione ti suggeriamo il servizio Uber. Più o meno la tariffa è identica, non nascondiamo però che così come i vantaggi ci possano essere anche degli svantaggi. Da una parte c’è la comodità dell’app, dall’altra parte l’incognita della disponibilità immediata di un’autista Uber. Pesando i pro e i contro, ci sentiamo di consigliarti il taxi come mezzo di trasporto più sicuro per arrivare in tempo alla moschea.

In caso di problemi

Qualora non riuscissi a raggiungere la moschea di Cordoba per l’orario in cui la visita è gratuita non significa di certo che devi tornare indietro, dovrai però mettere mano al portafogli e acquistare i biglietti presso l’ufficio ticket posizionato all’interno del cortile degli aranci (appena entri sulla sinistra), seguendo dunque il medesimo percorso intrapreso dalla maggior parte dei turisti che ad oggi ha avuto la fortuna di vedere il simbolo della città.

Prezzi biglietti per la Mezquita di Cordoba:

  • Intero: 10€
  • Ridotto: 5€ (ragazzi dai 10 ai 14 anni)
  • Gratis (minori di 10 anni)

Tieni conto che al momento non esiste la possibilità di comprare biglietti online sul sito ufficiale, la buona notizia però è che alla cassa accettano il bancomat (noi abbiamo pagato con la carta multifunzione di Fineco, circuito Visa, e non abbiamo avuto problemi).

Orari Mezquita Cordoba:

  • Dal lunedì alla domenica dalle 10:00 alle 19:00

Visitare la Mezquita di Cordoba

  • Tempo di visita: 60-90 minuti

Quello che più ci ha colpito della visita alla Mezquita di Cordoba sono gli archi dell’antica moschea collocati nella parte iniziale, subito dopo l’ingresso dal portone principale. Diciamo che non ci vuole un genio per rendersi conto dopo pochi secondi di essere parte di qualcosa di diverso, soprattutto se la paragoniamo ad altri luoghi di culto.

L’altra parte secondo noi più interessante è l’area posizionata di fronte all’altare principale della cattedrale, della quale ti mostriamo alcune foto qui sotto. Inoltre, ci è piaciuto molto il contrasto tra l’influenza dell’arte islamica e la presenza del culto cattolico.

Quando esci dalla moschea-cattedrale, soltanto però se avanza tempo, ti suggeriamo di sederti su una delle panchine presenti nel cortile degli aranci, per godere di quella poca ombra che incontrerai durante il soggiorno di “fuoco” in Andalusia.

Per qualsiasi domanda sulla visita alla Mezquita di Cordoba lascia pure un commento, saremo felici di poterti aiutare.

E se non hai idea di cosa fare dopo aver visto la moschea, ti invitiamo alla lettura della nostra guida su cosa vedere a Cordoba in mezza giornata.