Come salire facilmente sulla Table Mountain

Funivia della Table Mountain

Quando sei ancora in aereo, destinazione Città del Capo, qual è la prima cosa che vedi dal finestrino? La Table Mountain.

Quando esci dall’aeroporto e vai in hotel a bordo di un taxi o un’auto a noleggio, qual è la prima cosa che noti? La Table Mountain.

Quando scatti le prime foto all’aperto, qual è il soggetto che inquadri per primo? La Table Mountain.

Dopo un simile impatto emozionale, da dove vorresti iniziare la visita di Città del Capo? C’è bisogno di dirlo? 😃

In questo articolo ti darò alcuni consigli pratici su come salire sulla Table Mountain in modo semplice, basandomi sulla mia esperienza.

Premessa: la guida che trovi qui sotto non è rivolta agli appassionati di trekking. Se quindi cercavi informazioni su come salire a piedi ti suggerisco di visitare l’approfondimento di The Inside Guide in cui trovi fino a 7 percorsi, ciascuno dei quali descritto con dovizia di particolari.

Salire sulla Table Mountain con la funivia

Il modo più facile per salire sulla vetta della Table Mountain è con la funivia. Il servizio di trasporto è gestito dalla Table Mountain Aerial Cableway Company, società che in questi anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti prestigiosi.

Raggiungerai la cima della montagna in neanche due minuti. Durante la salita voltati indietro e goditi l’eccezionale panorama su Città del Capo e il mare, magari scattando qualche foto o riprendendo la scena con un video.

In primo piano il monte Lion’s Head, sullo sfondo invece Robben Island, al largo della costa di Città del Capo
Table Mountain a Città del Capo
Visuale sul centro finanziario di Città del Capo e sull’area del porto. Da qui è ben visibile anche il Green Point Stadium, che ha ospitato alcuni incontri del Campionato del Mondo di calcio nel 2010

Insieme a te saliranno sulla cabina un’altra ventina di persone. Anche se possono sembrare tante, ti assicuro che non soffrirai di alcun effetto metro o bus alle 8:00 del mattino strapieni di gente. Pensa che una cabina può arrivare a contenere fino a 65 persone!

L’esperienza che si prova a salire sulla Table Mountain con la funicolare raccontata dal video della società Tablet Mountain Aerial Cableway Company

La stazione della funivia si trova lungo Tafelberg Road, nelle vicinanze di Kloof Nek Road, a circa quindici minuti dal centro.

Quando arrivi vedrai due file: una per salire sulla funivia, l’altra per acquistare i biglietti. Se compri il biglietto online eviterai la seconda fila, ma non quella per prendere la funicolare.

Nel caso ci siano molte persone davanti a te, ti consiglio di ripararti dal sole con un cappello e la crema protettiva. Il sole di Città del Capo non perdona, io e Chiara (abbiamo entrambi la carnagione chiara) ne sappiamo qualcosa 😁

Orari della funivia: prima e ultima salita

Dall’inizio di dicembre alla fine di gennaio la funivia inizia il servizio alle 8:00, con l’ultima salita in programma alle 19:30. Fa eccezione il periodo compreso tra il 16 dicembre e 15 gennaio, quando la salita finale viene posticipata alle 20:30.

La stazione della funicolare in cima alla Table Mountain. Appena si arriva sulla vetta il colpo d’occhio è eccezionale

Dal 1° febbraio al 31 marzo la prima salita è prevista sempre per le 8:00, l’ultima invece alle 19:00.

Nel mese di aprile il primo viaggio della giornata rimane fissato alle 8:00, mentre l’ultimo viene anticipato alle 18:30.

Durante il periodo che corrisponde all’inverno, dal 1° maggio a metà settembre, il servizio ha inizio alle 8:30, con l’ultima salita prevista per le ore 17:00.

Dal 16 settembre al 31 ottobre il servizio riprende alle 8:00 fino alle 18:00, infine per tutto il mese di novembre prima salita alle 8:00 e ultima alle 19:00.

Ricapitolando:

  • 1 dicembre – 15 dicembre: 8:00-19:30
  • 16 dicembre – 15 gennaio: 8:00-20:30
  • 16 gennaio – 31 gennaio: 8:00-19:30
  • 1 febbraio – 31 marzo: 8:00-19:00
  • 1 aprile – 30 aprile: 8:00-18:30
  • 1 maggio – 15 settembre: 8:30-17:00
  • 16 settembre – 31 ottobre: 8:00-18:00
  • 1 novembre-31 novembre: 8:00-19:00

Fonte orari: tablemountainnationalpark.org

Tieni in conto poi che dall’ultimo orario disponibile per salire sulla Table Mountain all’ultima discesa utile per tornare alla stazione di partenza trascorre sempre un’ora.

Quindi a febbraio e a marzo puoi stare fino alle 20:00, in aprile fino alle 19:30, da maggio a metà settembre fino alle 18:00, e nel periodo migliore (a cavallo tra dicembre e gennaio) fino alle 21:30.

Prezzi dei biglietti

Il costo per prendere la funivia della Table Mountain è di 360 Rand sudafricani per il biglietto del mattino (valido fino alle 13:00) e 300 Rand per quello del pomeriggio (dalle 13:00 fino alla chiusura).

I minori dai 4 ai 17 anni hanno diritto al biglietto ridotto: 180 Rand nella prima parte di giornata, 150 Rand nella seconda.

Trasporto gratuito invece per tutti i bambini che non hanno ancora compiuto 4 anni.

Un veloce riepilogo:

  • 360 Rand per il biglietto Adulti fino alle 13:00
  • 300 Rand per il biglietto Adulti dopo le 13:00
  • 180 Rand per il biglietto Bambini fino alle 13:00
  • 150 Rand per il biglietto Bambini dopo le 13:00

Fonte prezzi: tablemountain.net

I prezzi indicati qui sopra sono comprensivi anche del viaggio di ritorno.

Per risparmiare qualcosa (60 Rand sudafricani equivalgono all’incirca a 3 euro) puoi quindi optare per la visita al pomeriggio. Considera però che il sole è ancora più forte nelle ore centrali del giorno, dunque se scegli di andare nelle ore pomeridiane non dimenticare crema solare, cappello e magari anche un giubbetto per coprire collo, spalle e braccia.

Come raggiungere la stazione della funivia

Prima ancora di salire sulla Table Mountain dovrai raggiungere la stazione della funivia.

Se non hai un’auto a noleggio hai tre possibilità: salire sul bus turistico Hop On Hop Off, usare il servizio di trasporto pubblico MyCity oppure prenotare una corsa con Uber.

Hop On Hop Off

Il City Tour, il tour semplice del bus a due piani Hop On Hop Off, prevede tra le sue fermate anche la stazione della funicolare Table Mountain.

La partenza del bus turistico è fissata al V&A Waterfront, con la biglietteria posizionata al di fuori del Two Oceans Aquarium.

Mi raccomando, sali sulla linea rossa: la blu e la gialla infatti non fermano alla funivia ma compiono un altro giro.

Raggiungerai la funivia dopo circa 50 minuti (fermata numero 7).

Per arrivare prima, anziché partire dal Waterfront scegli la fermata 81 Long Street nel centro di Città del Capo: da qui impiegherai meno di 30 minuti per raggiungere la funivia. È la soluzione ideale se soggiorni in centro.

Riepilogando:

  • Partenza/Capolinea: V&A Waterfront
  • Frequenza partenze: una ogni 20 minuti
  • Linea: rossa
  • Fermata: Table Mountain (stop 7)
  • Durata tragitto: 50 minuti

Il prezzo di un biglietto City Tour per adulti è di 245 Rand sudafricani. I minori dai 4 ai 17 anni spendono invece 130 Rand. Se completi l’acquisto online sul sito ufficiale a questo link risparmi 10 Rand, soltanto però sul biglietto per adulti.

Importante: quando acquisti un biglietto City Tour puoi salire su qualunque linea compresa nel tour: rossa (l’attrazione principale è la Table Mountain), blu (che ferma al Giardino Botanico di Kirstenbosch) viola (per l’escursione a Constantia) e gialla (tour che si svolge nel centro città).

MyCiTi

MyCiTi è una valida alternativa al tour Hop On Hop Off. I bus del servizio di trasporto pubblico di Città del Capo partono dal Civic Center, situato lungo la Hertzog Boulevard.

Per arrivare alla funicolare della Table Mountain con MyCiTi sali sulla linea numero 106 Camps Bay – Civic Center, scendi poi alla fermata Kloof Nek e da qui prendi la navetta gratuita della linea 110 che ferma proprio di fronte alla funivia.

Prima di salire sul bus MyCiTi dovrai acquistare la myconnect card, una carta ricaricabile con cui pagare ogni spostamento effettuato. La tariffa di ciascun viaggio è calcolata in base alla distanza percorsa dal bus.

Nota: il pagamento in contanti non è accettato.

Il video qui sotto spiega passo dopo passo la procedura per usare un bus MyCiTi e girare la città.

Il filmato della compagnia di trasporto pubblico MyCiTi che spiega agli utenti come usare il servizio e la myconnect card in modo corretto

La sicurezza all’interno dei bus è garantita da un capillare controllo alle fermate svolto da addetti alla sicurezza, oltre al monitoraggio continuo dei filmati delle telecamere da parte del personale MyCiTi.

Uber

La terza opzione che ti suggerisco per raggiungere la funivia della Table Mountain è Uber.

Te la consiglio perché rispetto alle altre due è sia la più veloce che la più economica: secondo il calcolo effettuato dal sistema, una corsa andata e ritorno costa tra i 100 e 150 Rand sudafricani.

Costa così poco perché a Città del Capo Uber è presente anche con UberX, il servizio più economico offerto dall’azienda californiana.

Se non hai mai prenotato una corsa con Uber prima d’ora, ti invito a vedere il video qui sotto realizzato dalla società statunitense con base a San Francisco. La procedura è comunque molto semplice: scarichi l’app, aggiungi il tuo numero di telefono, una carta di pagamento e richiedi una corsa specificando la destinazione finale.

Un video esemplificativo del funzionamento di Uber

Uber è conveniente se prevedi di andare soltanto alla Table Mountain. Se invece hai in mente di esplorare più luoghi nello stesso giorno la soluzione migliore è il City Tour di Hop On Hop Off.

Non dimenticarti poi di MyCiTi, che ti confermo essere un’alternativa più che valida rispetto a Uber e al bus turistico.

Consigli pratici sulla visita alla Table Mountain

Con Chiara siamo stati sulla Table Mountain il giorno dopo il nostro arrivo a Città del Capo.

Anche a Chiara è venuta voglia di volare camminando sui sentieri presenti sulla cima della montagna
L’esperienza sulla Table Mountain è qualcosa di unico. Puoi rendertene conto quando girandoti intorno capisci di essere al centro di qualcosa di follemente più grande di te
Sorpresa! Sì, sulla Table Mountain trovi anche un lago. Un motivo in più per organizzare l’escursione in una montagna speciale

Abbiamo scelto di muoverci con il bus Hop On Hop Off, inserendo altre due tappe: la spiaggia di Camps Bay all’ora di pranzo – fermandoci a mangiare in uno dei tanti locali presenti a pochi metri dal litorale – e l’area vinicola Constantia al pomeriggio.

Può essere un’idea anche per il tuo itinerario? 😉

Come evitare la fila alla biglietteria

Non ricordo il giorno della settimana, ma la fila di persone in attesa di prendere la funivia sì.

Se scegli anche tu il tour del bus turistico, ti consiglio di non salire sul primo perché c’è il concreto rischio che sia tra i più affollati di tutta la giornata.

Lascia invece che il flusso di turisti diminuisca e sali sul bus quando è mezzo vuoto, così avrai più possibilità di arrivare alla fermata della funicolare insieme a poche altre persone.

Come però puoi facilmente immaginare, i visitatori della Table Mountain non arrivano tutti con l’Hop On Hop Off. Oltre al numero di persone sul bus turistico, dovresti dunque tenere conto dell’orario di visita: cerca di evitare soprattutto il momento di apertura, in cui si concentra il maggior afflusso di persone.

Il momento ideale per l’escursione è al pomeriggio, quando il numero di turisti è in media più basso rispetto a quello della mattina.

Un altro consiglio: per non dover fare due file (alla biglietteria e alla funivia), prendi i biglietti online sul sito della Table Mountain Aerial Cableway oppure richiedili all’ufficio dell’Hop On Hop Off quando acquisti il biglietto del City Tour.

Abbigliamento più adatto

In cima alla montagna ci sono tre sentieri. Uno semplice, per nulla complicato, della durata di 30-40 minuti. Se scegli questo percorso, qualsiasi abbigliamento andrà bene (con le sole eccezioni di infradito e tacchi a spillo).

Turisti mentre camminano sul sentiero più semplice. Tra le parti più esposte al sole non dimenticare le gambe, per questo ti consiglio di indossare pantaloni lunghi
Il sentiero circolare che dura circa mezz’ora è il più semplice che troverai. Lo possono percorrere tutti, dai bambini alle persone più avanti con gli anni

Gli altri due sentieri invece richiedono qualche accortezza in più.

  • Ai jeans preferisci pantaloni sportivi, così da avere una maggiore libertà di movimento.
  • Se non hai con te scarpe da trekking, ti consiglio di indossarne un paio da ginnastica con una suola non troppo consumata.
  • Per proteggerti dai raggi ultravioletti del sole copri le parti del corpo più sensibili (collo e braccia), metti un cappello e prendi in considerazione anche l’uso di un foulard.

Un ultimo, spassionato, consiglio: se come me hai la carnagione chiara, prima di uscire dall’albergo metti la protezione solare.

Non lasciarti fregare dalla temperatura non elevatissima (in estate, quando da noi è inverno, la massima si attesta intorno ai 26 gradi) e dal vento fresco che spesso soffia su Città del Capo: l’intensità dei raggi ultravioletti è ugualmente molto alta.

L’orario migliore per vedere il tramonto

Premessa: durante una vacanza a Città del Capo non esiste un luogo migliore della Table Mountain per vedere il tramonto.

Detto questo, di seguito trovi l’ora in cui il sole tramonta a Cape Town mese per mese (fonte timeanddate):

  • gennaio ore 20:00
  • febbraio ore 19:40
  • marzo ore 19:00
  • aprile ore 18:20
  • maggio ore 17:50
  • giugno ore 17:45
  • luglio ore 17:55
  • agosto ore 18:15
  • settembre ore 18:40
  • ottobre ore 19:00
  • novembre ore 19:30
  • dicembre ore 19:55

Se ad esempio vai tra la seconda metà di dicembre e la prima metà del mese di gennaio, quando il sole tramonta intorno alle 20:00 e l’ultima discesa è prevista per le 21:30, ti suggerisco di prendere la funivia quando manca circa un’ora al tramonto.

Nota: gli orari che vedi qui sopra si riferiscono al giorno 15 di ogni mese. A differenza di gennaio e giugno, quando l’orario in cui tramonta il sole è omogeneo, per gli altri considera uno scarto tra i 10 e 15 minuti con i primi e ultimi giorni del mese.

Conclusioni

Mi auguro di averti dato una mano su come salire sulla Table Mountain e, più in generale, sulla visita alla montagna simbolo del Sudafrica.

Resto comunque a disposizione per ogni eventuale dubbio o domanda da parte tua 😃

Prima di andare, permettimi di consigliarti la lettura della mia guida su cosa fare e vedere a Città del Capo, dove trovi tanti altri consigli utili riguardo ai luoghi più belli da visitare in città e nelle immediate vicinanze.

Potrebbe inoltre interessarti il mio approfondimento su Boulders Beach, che in tanti scelgono di abbinare all’escursione sulla Table Mountain nello stesso giorno.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome qui