La Bruxelles Card è il pass turistico ufficiale per visitare i musei della capitale belga e muoversi liberamente con i mezzi pubblici. Consente di ottenere un risparmio considerevole sull’ingresso alle principali attrazioni della città, a patto però che si usi con intelligenza.

Chiara ed io siamo stati a Bruxelles in tutto 3 giorni pieni: uno di questi era lunedì, quando quasi tutti i musei sono chiusi (ovviamente non lo sapevamo prima di partire 😁), e un altro giorno lo abbiamo dedicato invece alla classica escursione a Bruges e Gand in treno, di conseguenza abbiamo optato per l’acquisto della Bruxelles Card da 24 ore senza l’opzione dei trasporti pubblici, dato che avevamo già iniziato a pagare con la nostra carta di debito contactless (come ti ho raccontato nell’approfondimento su come funzionano i mezzi pubblici a Bruxelles).

Come se non bastasse, al nostro rientro in Italia abbiamo scoperto che se avessimo acquistato la Bruxelles Card non sul sito ufficiale ma con Tiqets (su questa pagina), avremmo risparmiato quasi 15 euro in due. Ecco, diciamo che scrivo questo articolo per aiutarti a sfruttare al massimo il pass della capitale belga e non ripetere i nostri errori.

Quanto costa la Bruxelles Card?

La Bruxelles Card è disponibile nei formati da 24, 48 e 72 ore e prevede l’ingresso gratuito in 49 musei. I prezzi partono da 32 euro per il pass di 1 giorno, 42 euro per il pass di 2 giorni e 49 euro per il pass da 72 euro. La puoi acquistare online tramite il sito ufficiale del turismo della capitale belga Visit Brussels.

L’accesso illimitato ai mezzi pubblici di Bruxelles e ai bus Hop turistici Hop on Hop off sono due opzioni acquistabili a parte, con prezzi diversi a seconda della durata del pass. Anche l’ingresso all’Atomium è acquistabile a parte, con una riduzione di prezzo rispetto ai ticket venduti in biglietteria: 12 euro per gli adulti dai 18 ai 64 anni, 10,5 euro per gli over 65, 6,4 euro per i disabili e i bambini fino a 17 anni o più alti di 1,15 m, mentre è previsto l’ingresso libero per i bambini meno alti di 1,15 m e persone a ridotta mobilità.

Bruxelles CardDurataPrezzo
24 ore€ 32
48 ore€ 42
72 ore€ 49
I prezzi della Bruxelles Card senza l’opzione di accesso illimitato ai mezzi pubblici
Bruxelles Card + opzione trasportiDurataPrezzo
24 ore€ 40
48 ore€ 57
72 ore€ 68
I prezzi della Bruxelles Card con l’opzione di accesso illimitato ai mezzi pubblici
Accesso all’Atomium con Bruxelles CardTipologiaCosto aggiuntivo
Adulti€ 12
Over 65€ 10,5
> 115 cm e fino a 17 anni€ 6,4
bambini sotto i 115 cmgratis
I prezzi (scontati) dei biglietti d’ingresso all’Atomium per i titolari della Bruxelles Card
bruxelles card viaggieritratti
La mia Bruxelles Card caricata sull’app ufficiale disponibile sia su smartphone Android che su iPhone. Per noi che non sapevamo l’esistenza del pass su Tiqets e il fatto che i musei fossero chiusi il lunedì, l’opzione da 24 ore con l’aggiunta dell’Atomium era l’unica soluzione possibile. Questo ha significato per noi visitare il Museo di Belle Arti, quello di Magritte, il Choco-Story e il GardeRobe Manneken Pis nella prima parte di giornata, lasciandoci l’Atomium al pomeriggio inoltrato

Esiste un modo per risparmiare?

Sì. Puoi risparmiare se acquisti la Bruxelles Card con l’opzione trasporti inclusa sul portale di Tiqets a questa pagina. Per il pass di 1 giorno il risparmio è di 6,40 euro, per il pass da 2 giorni risparmi 8,40 euro, mentre per quello di 3 giorni arrivi a risparmiare 9,80 euro.

Ecco un confronto dei prezzi.

Durata passBruxelles Card ufficio turisticoBruxelles Card Tiqets
24 ore€ 40€ 33,60
48 ore€ 57€ 48,60
72 ore€ 68€ 58,20
Il confronto dei prezzi tra la Bruxelles Card dell’ufficio turistico e la Bruxelles Card in vendita su Tiqets con attiva l’opzione trasporti illimitati

Una volta acquistata la Bruxelles Card online, riceverai via email un voucher digitale da presentare all’ufficio turistico di Bruxelles. Puoi recarti presso lo sportello informazioni situato in rue Royale 2 (vicino all’ingresso del Parco di Bruxelles) oppure alla postazione presente nel Municipio nella Grand Place.

L’ufficio del turismo in rue Royale 2 è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 17:30 e il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 18:00, mentre lo sportello informazioni presente nella Grand Place è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00.

Qui riceverai il QR Code da mostrare all’ingresso dei musei inclusi nella Bruxelles Card. Il pass si attiva nel momento in cui il personale del museo scannerizzerà il codice a barre.

bruxelles card qr code
Questo è lo scannerizzatore presente all’ingresso del Museo di Belle Arti di Bruxelles. L’ho fotografato perché prima di capire che dovevamo essere noi (Chiara ed io) a validare il QR Code del pass ci abbiamo impiegato un po’. Non ti preoccupare però, in tutti gli altri musei sarà una persona dello staff ad effettuare la scannerizzazione

Esempio: una volta scambiato il voucher digitale con il QR Code all’ufficio del turismo, ti rechi presso il Choco-Story Bruxelles. Alle ore 10:00 del 22 aprile (il giorno del mio compleanno 😁) un addetto dello staff del museo scannerizza il codice a barre del tuo pass. Se hai acquistato la card di 24 ore, questa sarà valida fino alle 10:00 del 23 aprile, se invece hai il pass da 48 ore questo resterà valido fino alle 10:00 del 24 aprile, invece quello dalla 72 ore fino alle 10:00 del 25 aprile.

Il consiglio di Viaggi e Ritratti – Per comodità ti suggerisco di recarti presso l’ufficio del turismo situato nella Grand Place, dato che quasi tutti iniziano il loro viaggio a Bruxelles con la visita della piazza principale della città.

stanza museo belle arti bruxelles
Museo Reale di Belle Arti di Bruxelles

Come si ritira il pass per i trasporti?

Dopo che hai riscattato il voucher di Tiqets allo sportello informazioni di Visit Brussels, puoi ritirare il pass per i trasporti in uno dei 375 distributori automatici GO della STIB, la società di trasporto pubblico di Bruxelles. I distributori GO sono presenti in tutte le stazioni della metro e nelle fermate principali di tram e autobus.

La modalità di ritiro è molto semplice: scegli l’opzione Event Pass riportata sullo schermo e inserisci i 9 numeri presenti sulla Bruxelles Card ricevuta dal personale dell’ufficio turistico. Dopo pochi istanti dalla macchinetta uscirà il biglietto da utilizzare su tutti i mezzi pubblici della capitale belga, ossia metro, tram e autobus.

Il consiglio di Viaggi e Ritratti – Per trovare la macchinetta GO più vicina alla tua posizione o al tuo hotel, ti suggerisco di usare lo strumento ufficiale messo a disposizione da STIB in questa pagina.

distributori go bruxelles
Chiara ed io abbiamo soggiornato al B&B Centre Louise, a due passi da Avenue Louise. Il distributore GO più vicino era proprio quello della fermata Bailli, dove di mattina prendevamo il tram per recarci al centro storico della città

Cosa comprende la Bruxelles Card?

Il pass turistico di Bruxelles include l’ingresso in 49 musei e l’utilizzo illimitato dei mezzi di trasporto pubblico. In più prevede sconti per visite guidate, ristoranti, bar, negozi e attrazioni turistiche, una mappa gratuita della città, una guida informativa illustrata gratuita di 100 pagine e una mappa con la descrizione di tutti i musei della città.

I musei più importanti inclusi nella Bruxelles Card sono il Choco-Story Brussels, il Museo del Fumetto, il GardeRobe Manneken Pis, il Museo Reale delle Belle Arti del Belgio, il Museo di Magritte, il Museo della Birra e il Museo della Città di Bruxelles (Casa del Re).

Questa invece la lista completa dei musei:

  • Museo del Fumetto
  • Choco-Story Bruxelles
  • Musée et Jardins Van Buuren
  • GardeRobe Manneken Pis
  • Museo BELvue
  • MIMA the Millennium Iconoclast Museum of Art
  • AfricaMuseum
  • Wiels – Centre d’art contemporain
  • Museo della città di Bruxelles – Casa del Re
  • Jardin botanique Meise
  • Porte de Hal – Musei Reali d’Arte e Storia
  • La Fonderie
  • Musée Charlier
  • Belgian Chocolate Village
  • Palazzo Coudenberg
  • Museo Arte & Historia
  • Museo Belga della Massoneria
  • Design Museum Brussels
  • Museo di Scienze Naturali
  • Musée Art et marges
  • CIVA
  • Centrale for contemporary art
  • MAF – Musée d’Art Fantastique
  • Musée Fin-de-Siècle Museum (Museo reale delle Belle Arti del Belgio)
  • Musée d’Art Abstrait
  • Musée Magritte Museum
  • Museo della Birra
  • Maison-Musée René Magritte
  • Musée Royal de l’Armée (War Heritage Institute)
  • Musées Maison d’Erasme & Béguinage
  • Musée Schaerbeekois de la Bière Belge
  • Autoworld
  • Palazzo delle Belle Arti – Bozar
  • Planétarium de l’Observatoire Royal de Belgique
  • Fondation Boghossian – Villa Empain
  • Fondazione Jacques Brel
  • MigratieMuseumMigration
  • Musée Mode et Dentelle (Musées de la Ville)
  • Maison Autrique
  • Museo degli Strumenti Musicali
  • KBR museum
  • Musée des Egouts (Musées de la Ville)
  • Museo dei Bambini di Bruxelles
  • Musée Oldmasters
  • Musée Juif de Belgique
  • The Crossbow Guild Museum of Brussels
  • Musée de la Médecine
  • Brussels Comics Figurines Museum
  • Train World
museo magritte bruxelles
Museo Magritte

Conviene?

La Bruxelles Card conviene se usata in maniera intelligente, cioè se pianifichi i giorni di visita ai principali musei della capitale belga prima ancora di partire dall’Italia. Per organizzarti al meglio, devi sapere che quasi tutti i musei restano aperti dalle 10:00 alle 17:00 e sono chiusi il lunedì.

Se il tuo viaggio a Bruxelles dura 4 giorni, la scelta ideale ricade sul pass di 48 ore. Il primo giorno lo puoi sfruttare ad esempio per visitare il Museo reale delle Belle Arti del Belgio, il Museo di Magritte (nello stesso complesso) e il non lontano Museo del Fumetto. Durante il secondo giorno puoi invece concentrarti sulla visita di musei più piccoli ma altrettanto interessanti come il Choco-Story Bruxelles, il GardeRobe Manneken Pis, il Museo della Birra e il Museo della città di Bruxelles (quest’ultimi entrambi nella Grand Place).

In totale sono 7 musei: senza la Bruxelles Card pagheresti 70 euro, mentre il pass di 48 ore costa 42 euro (ancora più conveniente se acquistato su Tiqets con l’opzione trasporti inclusa), per un risparmio dunque di circa 30 euro a persona.

Il consiglio di Viaggi e Ritratti – Se visiti Bruxelles per due soli giorni, è improbabile che riesci a sfruttare il pass turistico a dovere, in questo caso quindi l’acquisto non conviene. Se invece resti 3 o più giorni, e nessuno di questi è lunedì, la Bruxelles Card conviene eccome.

stanza rossa rubens museo reale belle arti bruxelles
La stanza dedicata a Rubens nel Museo di Belle Arti di Bruxelles

Orari e prezzi dei principali musei di Bruxelles

Per aiutarti a sfruttare al meglio la Bruxelles Card, ti condivido gli orari, i prezzi dei biglietti e gli indirizzi dei musei più importanti.

Museo reale delle Belle Arti del Belgio

  • orari di apertura: dal martedì al venerdì dalle 10:00 alle 17:00, sabato e domenica dalle 11:00 alle 18:00
  • giorno di chiusura: lunedì
  • biglietti: adulti 15,00 euro
  • ingresso gratuito: dai 0 ai 18 anni
  • indirizzo: Place Royale

Museo Magritte

  • orari di apertura: dal martedì al venerdì dalle 10:00 alle 17:00, sabato e domenica dalle 11:00 alle 18:00
  • giorno di chiusura: lunedì
  • biglietti: adulti 10,00 euro
  • ingresso gratuito: dai 0 ai 18 anni
  • indirizzo: Place Royale

Museo del Fumetto

  • orari di apertura: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 18:00
  • giorno di chiusura: lunedì
  • biglietti: adulti 13,00 euro
  • ingresso gratuito: dai 0 ai 5 anni
  • indirizzo: Rue des Sables, 20

Choco-Story Bruxelles

  • orari di apertura: tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00
  • biglietti: adulti 11,00 euro
  • ingresso gratuito: dai 0 ai 2 anni
  • indirizzo: Rue de l’Etuve, 41

GardeRobe Manneken Pis

  • orari di apertura: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00
  • giorno di chiusura: lunedì
  • biglietti: adulti 8,00 euro
  • ingresso gratuito: dai 0 ai 17 anni
  • indirizzo: Rue du Chêne, 19

Museo della Birra

  • orari di apertura: dal mercoledì al sabato dalle 11:00 alle 18:00
  • giorni di chiusura: lunedì, martedì, domenica
  • biglietti: adulti 5,00 euro
  • indirizzo Grand Place

Museo della Città di Bruxelles – Casa del Re

  • orari di apertura: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00
  • giorno di chiusura: lunedì
  • biglietti: adulti 8,00 euro
  • ingresso gratuito: dai 0 ai 17 anni
  • indirizzo: Grand Place

La posizione dei musei più importanti da vedere con la Bruxelles Card nel formato da 48 ore

La Bruxelles Card include anche i treni?

No, i viaggi in treno non sono inclusi nel pass turistico. I mezzi di trasporto compresi nella Bruxelles Card sono la metro, i tram e gli autobus della STIB.

Se quindi vuoi raggiungere in treno città come Bruges e Gand, devi acquistare un biglietto di andata e ritorno a parte. Puoi farlo sia al tuo arrivo in una delle due stazioni ferroviarie della città (Bruxelles Midi e Bruxelles Nord) oppure online su belgiantrain.be, il sito ufficiale della SNCB, la società nazionale delle ferrovie del Belgio.

È compreso il trasferimento da e per l’aeroporto di Bruxelles?

Dipende dall’aeroporto. Quello di Zaventem è collegato al centro dall’autobus 12, quindi in questo caso il trasferimento da e per l’aeroporto è incluso nella Bruxelles Card. Non è compreso invece il trasferimento dall’aeroporto di Bruxelles-Charleroi al centro (e viceversa).

Il consiglio di Viaggi e Ritratti: tieni presente che se acquisti il pass su Tiqets per risparmiare, dovrai prima riscattare il voucher allo sportello informazioni dell’ufficio turistico nella Grande Place o in Place Royale, e poi attivare il pass per i trasporti in uno dei distributori automatici GO. Quindi anche se atterri a Zaventem, almeno all’andata non puoi usufruire della Bruxelles Card, banalmente perché ancora non attiva.

Speciale Bruxelles

Crediti immagine di copertina: Visit Brussels


🎄Non perderti le migliori offerte di viaggio e codici sconto esclusivi: risparmia con il nostro canale Telegram