Vecchi signori maestri delle caldarroste, casette di legno accoglienti, vin brulé tra corse in treno: benvenuti ai mercatini di Natale a Villach. Durante il soggiorno di fine anno in Carinzia, non poteva mancare la visita a quella che viene considerata un’istituzione dagli abitanti della città.

Alla sera, le piccole case simbolo dell’evento vengono illuminate dal mantello luccicante del campanile della chiesa parrocchiale di St. Jakob. L’atmosfera è ridente e serena, anche i bambini non hanno motivo di annoiarsi. Tutto scorre tranquillo durante i mercatini di Natale a Villach, concetto che si ripete anche in occasione di Capodanno, se hai avuto modo di leggere il nostro approfondimento.

Ti racconto adesso la nostra esperienza, con tutto quello che abbiamo fatto ed è possibile fare. Posso dirti subito che la visita dei mercatini natalizi a Villach richiede un paio d’ore e va concepita come un’aggiunta a quello che c’è da vedere in città, se scegli di venire qui per una vacanza nell’ultimo periodo dell’anno.

Nella seconda parte della guida trovi alcuni consigli utili per organizzare un breve soggiorno in Carinzia avendo come punto di riferimento i mercatini di Villach. Ti illustrerò le date, l’indirizzo esatto dove sono allestiti ogni anno e le indicazioni per raggiungerli.

Quando iniziano i mercatini di Natale di Villach 2019

I Mercatini di Natale di Villach inizieranno il 15 novembre e si concluderanno il 24 dicembre 2019. Dalla domenica al giovedì saranno aperti dalle 10:00 alle 22:00, il venerdì e il sabato dalle 10:00 alle 23:00.

Le date cambiano di anno in anno. La tradizione vuole che venga seguito il calendario dell’avvento, con l’inaugurazione prevista una o due settimane prima del via ufficiale al nuovo anno liturgico secondo il rito cattolico.

Per semplificare il tutto, prendi come riferimento il periodo che va da metà a novembre fino alla vigilia di Natale. Ci sono però delle eccezioni. Noi ad esempio siamo stati qui per la vigilia di Capodanno e i mercatini erano ancora tutti allestiti, contrariamente a quanto indicato dal programma ufficiale.

Se hai il desiderio di assistere all’inaugurazione, ricorda che di solito si tiene nella piazza del municipio, dove poi preparano la pista per pattinare sul ghiaccio. Oltre alla cerimonia d’inizio, uno degli eventi più attesi è l’avvento contadino, in calendario nell’ultima domenica prima di Natale.

Cosa fare ai mercatini di Natale a Villach

Prima di arrivare a Villach per la vigilia di Capodanno non sapevamo se avremmo trovato i mercatini ancora allestiti o meno. Infatti, Natale era passato già da qualche giorno e numerosi siti, tra cui quello ufficiale del Villacher Advent, fissavano come data ultima quella del 24 dicembre.

L’indizio social (su Instagram le immagini con i mercatini risalivano alla mattina del giorno in cui siamo partiti) si è però rivelato affidabile. Siamo giunti in città nel primo pomeriggio. Il tempo di completare il check-in all’hotel ed eccoci subito in centro.

Centro di Villach durante le festività di fine anno

Scoprire il centro storico

L’atmosfera tranquilla ci colpisce positivamente dopo pochi secondi, nonostante i turisti non manchino. L’eleganza delle abitazioni presenti sui lati del corso principale aiuta a conferire alla festa un tono elevato, simile a quello che si respira nelle città altoatesine durante il periodo dell’Avvento.

I Mercatini di Natale a Villach

Le casette in legno si rincorrono nel centro storico, lasciando ai visitatori la possibilità di entrare e degustare alcuni alimenti tipici. Su tutti spicca il vin brulé, la bevanda calda per eccellenza presente sulle tavole dei mercatini nelle settimane che precedono il Natale.

I mercatini di Natale a Villach in centro

Non mancano scene autentiche di vita bucolica, impreziosite dalla comparsa di due signori intenti a mostrare al pubblico l’arte delle caldarroste. I turisti accettano di buon grado l’insegnamento, umiltà ripagata da immagini abbellite dall’anima natalizia.

Alcuni abitanti di Villach intenti a preparare pietanze tipiche delle festività di fine anno

Salire sul trenino turistico

Se sei a Villach con i tuoi figli, regala loro un giro sul trenino. Il tragitto, che si snoda lungo il centro della città, dura poco meno di 15 minuti. Il costo di un biglietto è pari a 3 euro. Appena sali a bordo trovi una coperta da mettere sulle gambe, in modo da ripararti dal freddo. Non assolve magari al 100% al suo dovere ma è un plus che abbiamo apprezzato.

A bordo del trenino turistico di Villach

Tuffarsi sulla pista di ghiaccio

Un’altra attrattiva per i più piccoli è la pista di ghiaccio allestita nel piazzale del comune, con sullo sfondo i mercatini. Durante la nostra visita, era il luogo più gettonato tra le persone presenti. Merito anche dello spettacolo musicale che iniziava prima del tramonto per proseguire fino a tarda sera, quando la pista diventava luogo di ritrovo per giovani e adulti.

La pista di pattinaggio sul ghiaccio a Villach

Mangiare in una pasticceria tradizionale austriaca

La magia di Natale rende ancora più invitanti le tradizionali pasticcerie austriache, diffuse anche in altri Paesi tra cui Germania e Svizzera. Noi siamo entrati nella Konditorei Rainer, posizionata di fronte al duomo, in una traversa laterale di Hauptplatz. Prova la torta Mozart, una delle torte più squisite vendute all’interno del locale.

Una Konditorei in centro a Villach

Dove sono i mercatini di Natale a Villach

Hauptplatz Corso pedonale principale
Oberer Kirchenplatz Piazza di fronte alla chiesa di St. Jakob
Parkhotel Centro congressi

Il centro storico di Villach ospita i Mercatini di Natale della città. In Hauptplatz, il corso principale di Villach, sono presenti le casette in legno votate alla gastronomia locale. Su Hauptplatz si affaccia lo storico albergo Hotel Post, riconoscibile sia dall’insegna che dall’elegante facciata bianca.

Villach - Mercatini di Natale

C’è poi una seconda area lungo Oberer Kirchenplatz, la piazza di fronte alla chiesa di St. Jakob, dove vengono venduti gli articoli per le festività natalizie. Puoi ad esempio trovare addobbi per la casa o per l’albero di Natale, presepi, carillon e tanto altro ancora.

La terza e ultima area è il Parkhotel, noto centro congressi. Durante il periodo dell’avvento, il suo giardino ospita le creazioni degli artigiani locali. Un modo diverso ma allo stesso tempo autentico per vivere l’atmosfera festosa che si respira da queste parti. Il Parkhotel si affaccia su Moritschstraße, una traversa di Oktober Straße, proseguimento di Hauptplatz.

Come arrivare ai mercatini di Natale a Villach

In treno
Railjet OBB: da Venezia, Treviso e Udine

In autobus
Intercity Bus OBB: da Venezia, Udinese e Trieste

In aereo
Aeroporto di Klagenfurt: voli Austrian Airlines e Eurowings da Roma, Milano, Venezia, Bologna e Napoli

Per gli orari e il costo dei biglietti per treni e autobus, ti invito a controllare il sito OBB Italia – Ferrovie Austriache. Se scegli come mezzo di trasporto l’aereo, lo scalo di Klagenfurt è collegato con Villach tramite il treno, il bus dell’azienda STW e il taxi.

Conclusioni

Hai ora una panoramica completa sui mercatini di Natale a Villach. Dopo quanto letto, pensi valga la pena visitarli? Per qualsiasi dubbio o domanda lascia un commento qui sotto.

Come alternativa o aggiunta ti consiglio di visitare la città di Klagenfurt qui vicino, dove si svolgono mercatini di Natale altrettanto belli.