In ogni viaggio ci sono luoghi che entrano nell’anima e nel cuore. Uno di questi è il tempio d’oro a Kyoto (o Kinkakuji). Insieme al tempio d’argento (o Ginkakuji) e, soprattutto, al tempio Kiyomizudera, completa il trittico religioso per eccellenza dei templi di Kyoto.

Circondato da una fitta foresta di alberi e un giardino, il tempio d’oro a Kyoto poggia le sue fondamenta quasi sull’acqua, dettaglio che lo rende ancora più unico. Nelle immediate vicinanze si trova anche il tempio Ryoanji, famoso per il suo giardino zen. Ti consiglio di abbinare la visita di entrambi nello stesso giorno, come abbiamo fatto noi.

Ti mostrerò adesso alcune delle nostre foto scattate durante la visita al tempio d’oro a Kyoto, conosciuto anche come Padiglione d’Oro, oltre a offrirti alcune indicazioni utili su come arrivare e sugli orari di apertura al pubblico con i prezzi del biglietto per entrare.

Foto

Come arrivare al tempio d’oro a Kyoto

Sali sulla linea autobus 205 dalla stazione di Kyoto (piazzola B3) e scendi alla fermata numero 27, Kinkakujimichi stop. Prosegui quindi a piedi, le indicazioni per il tempio sono segnalate in inglese. Dalla fermata dell’autobus all’ingresso del Padiglione d’Oro ci sono circa 200 metri.

In questo caso, non ti servono né il Japan Rail Pass né il Pocket WiFi.

Ti consiglio di prestare attenzione all’eventuale scritta sopra il numero 205: se c’è scritto Rapid non salire, perché non effettua il collegamento con il Kinkakuji.

  • Partenza: piazzola B3, stazione autobus Kyoto
  • Linea autobus: 205
  • Fermata: Kinkakujimichi stop
  • Durata: 35 minuti
  • Prezzo: ¥ 230 (solo andata)

Come alternativa c’è la linea 101, da prendere alla piazzola B2 (quella precedente a dove si ferma la linea 205).

A livello della durata del tragitto, della fermata a cui scendere e del prezzo non cambia nulla. Rispetto al precedente autobus però, sulla linea 101 gli annunci sono in inglese. Diciamo che è un bus più orientato verso i turisti che ai locali 🙂

  • Partenza: piazzola B2, stazione autobus Kyoto
  • Linea autobus: 101
  • Fermata: Kinkakujimichi stop
  • Durata: 35 minuti
  • Prezzo: ¥ 230 (solo andata)

Orari del tempio d’oro a Kyoto

Il tempio del Padiglione d’Oro rimane aperto tutto l’anno.

Ricorda che gli orari possono variare in occasione di eventi eccezionali, ti consiglio pertanto di controllare il sito ufficiale un giorno prima o la mattina stessa dell’escursione.

  • Orari: 9.00-17.00 (tutto l’anno)
  • Prezzo: ¥ 400
  • Sito (imposta Google Traduttore per tradurre la pagina dal giapponese all’italiano)

Il prezzo del biglietto d’ingresso è valido per l’intera area, non c’è dunque bisogno di pagare una somma extra per visitare un sito specifico.

Templi a Kyoto

Oltre al Kinkakuji, l’ex capitale del Giappone ospita numerosi altri templi.

Nelle immediate vicinanze si trova infatti il tempio Ryoanji, famoso per il suo giardino zen.

Dall’altra parte della città sorge invece il Ginkakuji (o Padiglione d’Argento), costruito pochi anni dopo il tempio d’oro.

C’è poi il tempio Kiyomizu-dera, il più famoso fra i 3 citati e anche quello più vicino alla stazione di Kyoto.

Se vuoi approfondire la conoscenza di ciascuno di loro, ti consiglio la lettura delle mie guide che trovi linkate nell’elenco puntato qui sotto, dove ne parlo più nel dettaglio, con gli orari di apertura e chiusura, i prezzi per entrare e le indicazioni su come raggiungerli attraverso i mezzi pubblici:

Conclusioni

Anche per te il tempio d’oro di Kyoto è un luogo magico? Per qualsiasi dubbio o domanda sulla visita al Kinkakuji, lascia un commento qui sotto.

Se sei alla ricerca di altre escursioni nei dintorni dell’ex capitale del Giappone, ti suggerisco la lettura di una delle guide sulla visita al santuario Fushimi Inari e sulle cose da vedere e fare ad Arashiyama. Preparati a perdere la testa nel conteggio di più di 10.000 torii e a innamorarti degli adorabili macachi giapponesi 🙂