Quando andiamo in vacanza in montagna, io e Chiara puntiamo sempre sulle escursioni più facili, quelle indicate per tutta la famiglia. Durante il nostro ultimo viaggio in Val Badia, ad esempio, tra le nostre scelte c’era anche l’escursione che dal Passo Gardena conduce al Rifugio Jimmy, e da qui prosegue poi fino alla cabinovia Dantercepies.

Posso riassumertela in una sola parola? Straconsigliata! Pendenza mai impegnativa, sentiero che si snoda su una semplice pietraia e intorno un panorama spettacolare.

Con questo articolo voglio aiutarti ad affrontare l’escursione al meglio, troverai infatti tanti consigli pratici per affrontare la camminata sopra i duemila metri in modo spensierato.

Dove parcheggiare

Quando giungi in prossimità del valico, parcheggia l’auto nell’ampia area in sterrato (sulla tua sinistra se arrivi da Corvara, sull’altro lato se viaggi in direzione opposta). Anche se non ci sono le strisce blu il parcheggio è a pagamento: paghi una tariffa giornaliera direttamente all’arrivo, che viene riscossa dal dipendente chiamato a gestire l’afflusso dei turisti che raggiungono l’area di sosta.

Tip: in estate, soprattutto nelle prime due settimane di agosto, il Passo Gardena è uno dei valichi delle Dolomiti maggiormente gettonati tra i visitatori. Se vuoi dunque avere la certezza di trovare un posto libero nel parcheggio, ti consiglio di arrivare qui tra le 9 e le 10 del mattino.

Escursione dal Passo Gardena al Rifugio Jimmy

Dopo aver parcheggiato la macchina nell’area indicata, attraversa la strada a piedi e prendi il sentiero di fronte a te.

Da qui ha inizio l’escursione che dal Passo Gardena (2121 m.) porta al Rifugio Jimmy (2222 m.), lungo il sentiero 12A, volendo però puoi anche proseguire oltre e raggiungere la cabinovia Dantercepies.

Inizio dell'escursione dal Passo Gardena al Rifugio Jimmy

Ma andiamo con ordine: ecco cosa devi sapere sul primo tratto del percorso:

  • segui sempre il segnavia 12A, ignorando gli altri cartelli presenti lungo la salita
  • il sentiero si snoda su un’ampia forestale, sempre in leggera pendenza
  • il dislivello da affrontare è pari a 101 metri, spalmato su una distanza di 1 km
  • per raggiungere il rifugio Jimmy ci vogliono tra i 20 e 25 minuti, se si includono anche un paio di soste per le foto
  • di fronte a te puoi ammirare il Gruppo del Cir, mentre alle tue spalle c’è il Sella

Tip: durante tutta l’escursione è difficile, se non impossibile, trovare riparo dal sole, se c’è quindi una bella giornata ti suggerisco di mettere la crema solare a volontà su viso, collo, braccia ed eventualmente le gambe.

Il Rifugio Jimmy

Dal Rifugio Jimmy alla cabinovia Dantercepies e ritorno al Passo Gardena

Lasciati alle spalle il Rifugio Jimmy, magari dopo una sosta rigenerante, proseguendo lungo un percorso con una pendenza meno impegnativa e allo stesso tempo più stretto, senza però mai assumere i tratti distintivi di un sentiero di montagna.

Dal Rifugio Jimmy a Dantercepies

In circa 15-20 minuti giungerai senza fatica al Rifugio Dantercepies (2291 m.), dove ad attenderti c’è sia la cabinovia con destinazione Selva di Val Gardena, sia il moderno ristorante Mountain Lounge.

La cabinovia Dantercepies

Tip: se hai bisogno di andare in bagno, entra nella stazione della cabinovia; subito sulla destra c’è una scalinata che conduce all’ingresso del WC.

Bonus tip: se hai portato con te dei panini o il pranzo a sacco, puoi mangiare sui prati vicino al Rifugio. Inoltre, volendo c’è anche la possibilità di sederti all’ombra nella panchina accanto alla cabinovia.

E per tornare al Passo Gardena? Hai due opzioni:

    • la prima, che è anche la più semplice, è tornare indietro verso il Rifugio Jimmy seguendo lo stesso sentiero dell’andata
    • la seconda, invece, prevede il completamento del giro ad anello scendendo giù per la discesa alla sinistra del Rifugio Dantercepies. Quest’altro sentiero sbuca proprio all’inizio del percorso iniziale, che comincia dal Passo Gardena e porta fino al Rifugio Jimmy

Altre escursioni facili in Val Badia

In conclusione, ti lascio una lista di escursioni facili non distanti da qui da fare in Val Badia e Val Gardena:

E con questo è davvero tutto. Per qualsiasi dubbio o domanda sull’escursione dal Passo Gardena al Rifugio Jimmy e Dantercepies lascia pure un commento, ti risponderò il prima possibile.


Federico Pisanu

Ciao, mi chiamo Federico Pisanu e ti do il benvenuto sul blog Viaggi e Ritratti. Vivo da un po' nelle Marche, una regione di cui mi sono innamorato in pochissimi giorni. Cosa faccio quando non sono in viaggio? Scrivo, gioco con i miei due gatti e mangio la pizza.