Tra passeggiate romantiche lungo la costa, ville che richiamano i fasti della Belle Époque e panorami da togliere il fiato, Dinard si ritaglia un posto speciale nel cuore di chi muove i primi passi in Bretagna. Questo almeno è quanto successo a noi, ma siamo abbastanza sicuri che sarà lo stesso anche per te.

Abbiamo inserito Dinard nello stesso giorno delle visite di Saint-Malo e Dinan, dedicandole un paio di ore nel primo pomeriggio (pranzo incluso, e che pranzo 😁). Anche se può sembrarti un tempo insufficiente, in realtà due-tre ore bastano e avanzano per visitare questa affascinante località bretone.

Perché affascinante? Te lo mostro raccontandoti le più belle 5 cose da fare e vedere a Dinard durante la tua visita.

Indice

Dove si trova Dinard

Dinard è un piccolo comune francese situato nel dipartimento Ille-et-Vilaine, in Bretagna. La costa su cui si affaccia prende il nome di Costa Smeraldo, per via del caratteristico colore delle sue acque.

Che cosa fare e vedere a Dinard


1. Mangia per la prima volta la galette

Chiara ed io siamo arrivati a Dinard intorno all’ora di pranzo, dopo aver dedicato la prima parte di giornata alla visita di Saint-Malo. Ricordo ancora bene che cosa abbiamo mangiato, perché da lì in avanti sarebbe diventato il nostro piatto preferito: la galette, cioè la tradizionale crepes bretone, piatto identitario della regione. E ricordo bene anche il locale: Creperie du Roy. Nome azzeccatissimo.

galette bretone
Galette (non è quella che abbiamo mangiato a Dinard, ma ti assicuro che è fantastica anche questa) – Foto di @creperiebigoudenelyon

2. Prendi il vento in faccia nella Plage de l’Écluse

La Plage de l’Écluse è la spiaggia principale di Dinard. Sabbia dorata e fine, tavole di windsurf, gabbiani, bambini che giocano felici durante la bassa marea, con sullo sfondo le ville d’epoca. Ma soprattutto vento, tanto vento in faccia. Per fortuna almeno la sabbia è rimasta al suo posto, non come quando una mattina a Deauville quasi ci rimettevo la vista 😁

plage de l'ecluse
panoramica sulla plage de l'ecluse
plage de l'ecluse costa di smeraldo

3. Cammina ai piedi delle ville Belle Époque

Alla sinistra della Plage de l’Écluse inizia il Chemin de Ronde de la Malouine, un’emozionante passeggiata sulla Costa Smeraldo. Emozionante per due motivi: il primo è perché in alcuni punti il sentiero si restringe così tanto che se non presti un minimo di attenzione rischi di ritrovarti con un piede o entrambi sulla scogliera; il secondo è per la bellezza senza tempo delle ville Belle Époque che si affacciano su questo tratto di costa. Non sembra una cartolina?

chemin de ronde de la malouine
ville belle epoque a dinard

Tip – Così come il resto della costa della Bretagna, anche il Chemin de Ronde de la Malouine fa parte del ben più celebre sentiero dei doganieri, conosciuto anche con l’appellativo GR34 (Grande Randonnée, letteralmente Grande Escursione). Chiara ed io gli abbiamo dedicato una tappa a parte, inserendo nell’itinerario l’antico villaggio di pescatori Ploumanac’h, presso la località Perros-Guirec.

percorso chemin de ronde de la malouine
viaggieritratti lungo il chemin de ronde de la malouine
Chiara lungo il Chemin de Ronde de la Malouin con sullo sfondo una delle ville di Dinard che richiamano la Belle Époque

4. Goditi Saint-Malo da una prospettiva diversa

Oltre alle lussuose ville affacciate sul mare, mentre percorri il Chemin de Ronde de la Malouine hai l’opportunità di ammirare la vicina Saint-Malo da una prospettiva diversa, più romantica, meno complicata. Noi per questioni organizzative siamo stati qui dopo pranzo (dopo ci aspettava Dinan e l’hotel), l’ideale però sarebbe venire qui al tramonto e godersi un panorama che mette i brividi.

vista su saint-malo da dinard

5. Percorri la promenade du Clair de Lune

A proposito di romanticismo e tramonti, uno dei luoghi da non perdere a Dinard è la promenade du Clair de Lune, ossia la passeggiata al Chiaro di Luna. Il percorso ha inizio dalla Plage du Prieuré e termina al molo del quartiere Bec-de-la-Vallée, non lontano da Pointe du Moulinet. Per orientarti meglio, calcola che il Chemin de Ronde de la Malouine si trova sul versante opposto della costa.

Mappa promenade du Clair de Lune: se hai difficoltà a trovare la passeggiata al Chiaro di Luna, ti condivido la mappa con quelle che sono grossomodo le indicazioni generali per seguire il percorso.

Nei dintorni di Dinard

Saint-Malo, la città bretone dei corsari (10 km)

Dinan, deliziosa città medievale (20 km)

Il promontorio di Cap Frehel (35 km)

Mont Saint-Michel, un simbolo di tutta la Francia (55 km)

Speciale Bretagna

Ploumanac’h, il simbolo più luccicante della Costa di Granito Rosa

Locronan, il borgo più bello della Bretagna

Quimper, la storica capitale della Cornovaglia francese

Il complesso megalitico di Carnac

Il luccicante Golfo di Morbihan

Rochefort-en-Terre, il villaggio bretone uscito da una fiaba


🎄Non perderti le migliori offerte di viaggio e codici sconto esclusivi: risparmia con il nostro canale Telegram