Un po’ Burano un po’ Valencia. Un po’ Venezia un po’ Auckland. Le prime per le case attorno all’acqua, le seconde per le barche a vela. O più semplicemente il Porto Canale Leonardesco, la meraviglia cinquecentesca di Leonardo da Vinci per Cesenatico. Un dono di fine estate, una luce di inizio settembre, un tuffo nei ricordi sospesi tra infanzia e adolescenza.

La mia prima volta a Cesenatico, in compagnia di Chiara, la sorella e il marito, mi ha fatto tornare indietro nel tempo a tanti anni fa. Appena sceso dalla macchina, mi aspettavo da un momento all’altro di vedere una scritta, un murales, un monumento o un museo in onore di Marco Pantani, il più grande campione di ciclismo che i miei occhi abbiano mai potuto vedere nelle interminabili dirette di Giro all’arrivo.

Invece ho scoperto il Porto Canale, il cuore del centro storico di Cesenatico, la perla di una città ancorata al genio del Rinascimento italiano. Una sorpresa, l’ennesima, che l’Emilia Romagna mi ha regalato dopo Ravenna, Rimini e San Leo. A questa lista dovrei aggiungere anche San Marino, ma non vorrei far scoppiare un caso politico, ancora prima che geografico.

Un po’ di foto

primo piano di una barca a vela
Barca a vela Dulcinea Cesenatico

Dove si trova

Il Porto Canale Leonardesco si trova lungo corso Giuseppe Garibaldi, in pieno centro storico. È qui che si concentra la vita sociale degli abitanti di Cesenatico, è qui che puoi trovare gli altri luoghi d’interesse della città, è sempre qui che si mangia e beve, all’ombra (o quasi) delle case che si affacciano sul Fosso Venarella, l’altro nome del Porto Canale.

Corso Giuseppe Garibaldi

Per orientarti meglio, soprattutto se anche per te è la prima volta a Cesenatico, ti condivido qui sotto la mappa con la posizione esatta.

C’è un parcheggio qui vicino?

L’area di sosta più vicina al Porto Canale di Cesenatico è il parcheggio gratuito di Largo San Giacomo, distante circa 300 metri. Di fronte c’è anche un supermercato Conad.

Se vuoi fare una passeggiata più lunga, approfittandone così per vedere il resto del Porto Canale, puoi parcheggiare nei pressi del Grand Hotel Cesenatico, dove a pochi metri sorge la Ruota Panoramica. In questo caso, però, il parcheggio è a pagamento.

Qui sotto ti lascio la mappa con indicata la posizione del parcheggio di Largo San Giacomo: puoi usarla come preferisci, anche per ottenere le indicazioni stradali per arrivare fino a qui partendo da casa o una qualsiasi altra località.

Mi consigli un posto dove mangiare?

Chiara ed io ti consigliamo di provare il ristorante QuintoQuarto, all’inizio di corso Giuseppe Garibaldi. Preparano delle piadine diverse dal solito, ma non per questo meno buone, anzi.

Anche il servizio è diverso dagli altri posti: è quasi un self service, nel senso che prima vai alla cassa, ordini quello che vuoi mangiare e paghi; subito dopo ricevi un disco, da portare con te al tavolo; quando il tuo ordine è pronto, il disco inizia a vibrare; a questo punto non ti resta che tornare alla cassa con il disco e ritirare l’ordine.

Lo so, non abbiamo foto nostre da mostrarti. Però sappi una cosa, la colpa è di Chiara 😂

Ti lascio alcune info pratiche su QuintoQuarto:

Nei dintorni di Cesenatico

Per altre idee di viaggio visita la nostra pagina dedicata all’Emilia Romagna, oppure seguici su Instagram!